Galleria Foto dei Funghi Fiori e Animali - Micologia - Botanica - Zoologia

Micologo Pietro Curti: Funghi Commestibili - Velenosi - Non Commestibili e Sospetti - Fiori e Piante Spontanee Italiane - Animali Italiani e del Mondo

Visita il sito web del Micologo Pietro Curti - Clicca qui


Abies alba


abiesDSCN6403.jpg

Si tratta di un grande albero noto con il nome volgare di abete bianco, una conifera tipica delle aree dolomitiche ed alpine, oltre che delle zone pi¨ alte degli appennini. le principali caratteristiche distintive sono: la punta a nido di cicogna, i coni rivolti verso l'alto che non cadono al suolo, gli aghi disposti a pettine sui rametti, con faccia superiore verde brillante ed inferiore biancastra azzurina con due linee stomatiche pi¨ scure.

2 file, l'ultimo inserito il 29 Ott 2008
Album visto 413 volte

Acer pseudoplatanus


post-4-1210970549.jpg

Conosciuto come Acero di Monte, in realtÓ si adatta bene anche alle basse quote ed Ŕ presente nel verde urbano di molte localitÓ planiziali. Si riconosce per la forma delle foglie: lobo apicale contenuto tra due profonde incisioni (1/3 della lamina), con numerosi denti laterali tutti rivolti verso l'apice, con lungo picciolo rossastro. Presenta samare doppie, che si staccano solo a maturitÓ, che presentano tra l'una e l'altra un angolo di 90░.

5 file, l'ultimo inserito il 17 Mag 2008
Album visto 355 volte

Aconitum lycoctonum


post-4-1215902876.jpg

Pianta tra le pi¨ tossiche, denominata comunemente come Vulparia, si ritiene che le sue tossine un tempo venissero estratte per avvelenare volpi e lupi. Cresce ai margini dei boschi, in prossimitÓ delle zone pi¨ umide, creando degli angoli di vegetazione ad altissima densitÓ.

6 file, l'ultimo inserito il 12 Lug 2008
Album visto 481 volte

Alliaria petiolata


post-4-1113819982.jpg

Pianta molto comune e diffusa nell'intero territorio nazionale, solo nella Sardegna risulta assente. viene usata per l'alimentazione sia cruda che cotta, ha una aroma paragonabile all'aglio ma risulta decisamente pi¨ delicata e digeribile. Si ritiene utilissima per il trattamento e la cura delle affezioni dermatologiche quali le ferite, le piaghe e le ulcerazioni.

1 file, l'ultimo inserito il 01 Mar 2008
Album visto 412 volte

311 album su 78 pagina(e) 1

Immagini a caso - Fiori e Piante Spontanee Italiane
post-4-1189508363.jpg
Campanula barbata86 visiteCampanula barbata
DSCN3733~0.jpg
Anacamptis pyramidalis (L.) Rich.38 visiteAnacamptis pyramidalis (L.) Rich.
post-16-1098742030.jpg
Lilium bulbiferum65 visiteLilium bulbiferum Giglio di San Giovanni
DSCN8704.jpg
Gymnadenia conopsea (L.) R. Br.19 visiteGymnadenia conopsea (L.) R. Br.
DSCN2239~0.jpg
Allium ursinum L.35 visiteAllium ursinum L.
DSCN2230.jpg
Carpobrotus acinaciformis69 visiteCarpobrotus acinaciformis
DSCN3154.jpg
Neottia nidus-avis (L.) Rich.31 visiteNeottia nidus-avis (L.) Rich.
post-4-1244151213.jpg
Himantoglossum adriaticum95 visiteHimantoglossum adriaticum

Ultimi arrivi - Fiori e Piante Spontanee Italiane
bIMG_1581.jpg
Orchis mascula subsp. mascula (L.) L.0 visiteOrchis mascula subsp. mascula (L.) L.19 Giu 2019
bIMG_1576.jpg
Orchis mascula subsp. mascula (L.) L.0 visiteOrchis mascula subsp. mascula (L.) L.19 Giu 2019
bIMG_1572.jpg
Orchis mascula subsp. mascula (L.) L.0 visiteOrchis mascula subsp. mascula (L.) L.19 Giu 2019
aIMG_1581.jpg
Orchis mascula subsp. mascula (L.) L.0 visiteOrchis mascula subsp. mascula (L.) L.19 Giu 2019
aIMG_1576.jpg
Orchis mascula subsp. mascula (L.) L.0 visiteOrchis mascula subsp. mascula (L.) L.19 Giu 2019
aIMG_1572.jpg
Orchis mascula subsp. mascula (L.) L.0 visiteOrchis mascula subsp. mascula (L.) L.19 Giu 2019
IMG_1525.JPG
Ophrys holosericea subsp. dinarica (Kranicev & P. Delforge) Kreutz0 visiteOphrys holosericea subsp. dinarica (Kranicev & P. Delforge) Kreutz12 Giu 2019
IMG_1520.JPG
Ophrys holosericea subsp. dinarica (Kranicev & P. Delforge) Kreutz0 visiteOphrys holosericea subsp. dinarica (Kranicev & P. Delforge) Kreutz12 Giu 2019